Questo sito contribuisce alla audience di

Feydeau, Ernest-Aimé

scrittore francese (Parigi 1821-1873). Fu giornalista, erudito (Histoire des usages funèbres et des sépultures des peuples anciens, 1857) e in principal luogo romanziere, amico di Flaubert, sul cui esempio scrisse, tra gli altri, Fanny (1858), Daniel (1859) e Catherine d'Overmeire (1860).

Collegamenti