Questo sito contribuisce alla audience di

Fiònia

(Fyn). Isola della Danimarca centromeridionale (regione Syddanmark). Presso le sue coste sono le isole di Langeland, Ærø, Tåsinge e altre minori.

Il territorio è prevalentemente pianeggiante e attraversato dal fiume Odense che percorre l'omonima valle da S a N; le coste si presentano molto articolate a W con molte isolette e penisole, mentre a E, più compatte con il fiordo di Odense. Il clima è temperato umido, la presenza del mare evita i rigori invernali e le alte temperature in estate. La popolazione è in lieve incremento, nell'area urbana di Odense, a causa di flussi migratori provenienti dalle regioni più agricole. Città principali sono Svendborg, Middelfart e Assens. L'isola è attraversata E-W dall'autostrada E20 che la congiunge a W con la penisola dello Jutland e a E con lo Sjælland orientale; a N del capoluogo è attivo l'aeroporto di Lumby. § L'economia è basata sull'agricoltura (cereali, patate, ortaggi, barbabietole da zucchero, frutta), sull'allevamento bovino e suino e sulla pesca. Il capoluogo Odense è un importante centro industriale (metallurgia, meccanica, cantieristica, cartaria, abbigliamento, tessile, alimentare); presenti anche industrie alimentari a Assens e navali a Svendborg. Le attività terziarie sono legate prevalentemente al trasporto marittimo e al turismo nelle piccole isole che, oltre alle attrattive paesaggistiche vantano siti archeologici delle civiltà del passato. Sono presenti inoltre nell'isola importanti manieri. In tedesco, Fünen.

Media


Non sono presenti media correlati