Questo sito contribuisce alla audience di

Filippòpoli

(greco Philippópolis), città romana della provincia d'Arabia (odierna Šahbā, in Siria, presso il Gebel Hauran), fondata dall'imperatore Filippo l'Arabo nel 244 d. C. Si conservano le mura con le porte, il tracciato stradale, una grande via colonnata, il teatro, le terme, l'acquedotto e vari altri edifici. Vi sono stati rinvenuti numerosi mosaici.

Media


Non sono presenti media correlati