Questo sito contribuisce alla audience di

Flaminino, Tito Quìnzio

(latino Titus Quinctíus Flamininus), generale e uomo politico romano (229-174 a. C.). Console nel 198 a. C., nell'anno successivo combatté e vinse Filippo V di Macedonia a Cinoscefale; nei giochi istmici del 196 proclamò la libertà e l'autonomia dei Greci, che gli resero onori trionfali. Nel 193-192 difese gli Achei da Nabide di Sparta. Rivestì la censura nel 189 e fu esponente in Roma della corrente filellenica. Nel 183, a nome di Roma, richiese a Prusia, re di Bitinia, la consegna di Annibale.

Media

Tito Quinzio Flaminino