Questo sito contribuisce alla audience di

Fletcher, John Gould

poeta statunitense (Little Rock, Arkansas, 1886-1950). È noto soprattutto per la sua partecipazione all'imagismo. Tra i suoi numerosi volumi di versi (influenzati dapprima dal simbolismo francese, quindi dalle idee di E. Pound e A. Lowell e infine dalle dottrine dei movimenti agrari del Sud) si segnalano soprattutto Irradiations-Sand and Spray (1915; Irradiazioni-Sabbia e spuma), Goblins and Pagodas (1918; Folletti e pagode) e Preludes and Symphonies (1922). Nel 1937 pubblicò un'autobiografia con il titolo Life is My Song. Morì suicida.

Media


Non sono presenti media correlati