Questo sito contribuisce alla audience di

Fodeba, Keita

musicista, scrittore e uomo politico africano (Siguiri 1921-Camp Boiro 1969). Per completare i suoi studi universitari, soggiornò a Parigi, dove fondò e organizzò la compagnia dei Balletti africani, celebre negli anni Cinquanta, con cui divulgò in tutta Europa, e nell'Africa stessa, canti e danze del folclore africano antico e moderno. Tornato in Guinea, dopo che il Paese aveva ottenuto l'indipendenza (1958), Fodeba è stato più volte ministro (interno e sicurezza; difesa nazionale e sicurezza; agricoltura) fino al 1969, anno in cui, per ordine di Sékou Touré, venne arrestato, condannato a morte e fucilato. Fra le sue opere, la commedia Le maître d'école (1948-52), satira della scuola elementare nella savana, Poèmes africains (1950), gustosi quadri di costume, e Les hommes de la danse (1954), scritto in collaborazione con M. Huet.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti