Questo sito contribuisce alla audience di

Foeniculum

genere di piante erbacee della famiglia Ombrellifere (Apiacee), chiamato comunemente finocchio.È caratterizzato da fusti cilindrici, rigati verticalmente, che alla base sono allargati (come pure le foglie), e da un'ampia espansione abbracciante. Presenta foglie molto divise, con segmenti capillari; fiori molto piccoli, giallastri, in ombrelle. Tutte le parti della pianta sono aromatiche (l'aroma è simile a quello dell'anice, al posto del quale viene spesso usato). Dal finocchio selvatico meridionale (Foeniculum vulgare) sono derivate cultivar commestibili; meno aromatiche sono le piante di Foeniculum dulce, con parti basali (grumoli) ingrossate, bianche, commestibili sia crude sia cotte.

Media


Non sono presenti media correlati