Questo sito contribuisce alla audience di

Follett, Ken

scrittore inglese (Cardiff 1949). Autore di un nutrito numero di best sellers internazionali che devono il loro successo soprattutto all'abile costruzione dell'intreccio narrativo, ha conquistato per la prima volta i vertici delle classifiche di vendita nel 1978 con Storm Island (La cruna dell'ago), spy story di impianto classico ambientata nel periodo della seconda guerra mondiale. A distanza di due anni ha pubblicato un secondo romanzo di spionaggio, sullo sfondo stavolta del conflitto arabo-israeliano, Triple (1980; Triplo). Dopo The Key to Rebecca, (1980; Il codice Rebecca), The Man from St. Petersburg (1982; L'uomo di Pietroburgo) e On Wings of Eagle (1982; Sulle ali delle aquile), storia di un'avventurosa fuga dei tecnici di una multinazionale statunitense dall'Iran della rivoluzione islamica, Follett ha realizzato romanzi in cui alla suspense si è aggiunta la ricostruzione storica di epoche più o meno lontane nel tempo, quali il Medioevo, come in The Pillars of the Earth (1989; I pilastri della Terra). Nei primi anni Novanta ha pubblicato Night over Water (1991; Notte sull'acqua), A Dangerous Fortune (1993; Una fortuna pericolosa) e A Place Called Freedom (1995; Un luogo chiamato libertà), sulla rivoluzione industriale. Con The Third Twin (1996; Il terzo gemello) ha affrontato lo scottante argomento della genetica. L'ecoterrorismo, invece, è al centro di The Hammer of Eden (1998; Il martello dell'Eden), ambientato in un piccolo paese della California, sulla faglia di San Andreas. In Jackdaws (2001; Le gazze ladre), ha narrato la vicenda, realmente accaduta durante la seconda guerra mondiale, di alcune donne della Resistenza francese impegnate nel sabotaggio di un centro di comunicazioni tedesco, e nel 2002 con Hornet Flight (Il volo del calabrone), pubblicato in Italia nel 2003, Follett ha narrato una storia d'avventura nuovamente ambientata nel periodo della seconda guerra mondiale e, in particolare, nel 1941, quando la Gran Bretagna si trovò sola ad affrontare la Germania. Nel 2004 è uscito Whiteout (Nel bianco) e nel 2007 World Without End (Mondo senza fine).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti