Questo sito contribuisce alla audience di

Fondachèlli-Fantina

comune in provincia di Messina (84 km), 703 m s.m., 42,23 km², 1235 ab. (fondachellesi e fantinesi), patrono: Madonna della Provvidenza (8 settembre) e Santissimi Angeli Custodi (seconda domenica di luglio).

Centro esteso nel settore sudoccidentale dei monti Peloritani, intorno alle valli dei torrenti Patrì e Fantina; sede comunale è Rubino. Insediamento formato per secoli da casali sparsi, fu costituito come comune solo nel 1950 staccando le frazioni di Fondachelli e di Fantina dal comune di Novara di Sicilia. § L'agricoltura produce uva da vino, olive e cereali; è diffuso l'allevamento. È fiorente l'artigianato del legno.