Questo sito contribuisce alla audience di

Fontebasso, Francésco

pittore e incisore italiano (Venezia 1709-1768). Allievo di Sebastiano Ricci, fu fecondo ideatore di pale d'altare e di composizioni storiche e mitologiche (a Padova, Vicenza, Treviso, Bergamo); dotato di felice vena narrativa nelle scene di genere, si accostò al Tiepolo nelle soluzioni compositive aperte e liberissime (Trento, decorazione della chiesa dell'Annunciata, 1736-37). Chiamato a Pietroburgo nel 1761, lavorò alla decorazione del Palazzo d'Inverno (cappella) e dell'Accademia Imperiale (Incoronazione di Caterina II).

Media


Non sono presenti media correlati