Questo sito contribuisce alla audience di

Fosse, Bob (Robert)

regista e coreografo statunitense (Chicago 1925-Washington 1987). Ballerino e coreografo di musical cinematografici, regista di musical teatrali a Broadway, esordì come regista di cinema traendo un musical (Sweet Charity, 1969) dalle Notti di Cabiria di Federico Fellini. Raggiunse il successo internazionale con Cabaret (1972), cui seguì il singolare Lenny (1974), nel quale affidò a D. Hoffman il compito di interpretare il personaggio di Lenny Bruce, attore di cabaret degli anni Cinquanta, perseguitato (e suicida) per le sue battaglie civili e accusato di oscenità. Tornò a ispirarsi a Fellini nel musical autobiografico All That Jazz-Lo spettacolo comincia (1979), mentre in Star 80 (1983) raccontò un'altra drammatica storia legata al mondo dello spettacolo, quella dell'attricetta Dorothy Stratten uccisa in un'attacco di gelosia da H. Hefner, manager di Playboy.

Media


Non sono presenti media correlati