Questo sito contribuisce alla audience di

Fouqué, Friedrich Heinrich Karl de la Motte-

scrittore tedesco (Brandeburgo 1777-Berlino 1843). Di origine francese, partecipò alle guerre contro Napoleone. Fu amico di Kleist e membro della società romantica del Nordsternbund e della Christlich-Deutsche Tischgesellschaft. Rappresentante del romanticismo berlinese, si volse al passato delle stirpi germaniche e in specie scandinave, che celebrò in ambiziosi e prolissi drammi mitologico-sentimentali, cui attinse anche R. Wagner, quali Sigurd der Schlangentöter (1808; Sigurd l'uccisore del drago) e la trilogia in versi Der Held des Nordens (1810; L'eroe del nord), e nel romanzo mistico-fiabesco Der Zauberring (1812; L'anello fatato). Un classico della prosa tedesca è da considerarsi la delicata fiaba filosofica Undine (1811; Ondina), musicata da Hoffmann.

Media


Non sono presenti media correlati