Questo sito contribuisce alla audience di

Fréron, Élie

scrittore e pubblicista francese (Quimper 1718-Parigi 1776). Conservatore in religione, politica e letteratura, diede vita successivamente a tre periodici: Lettres de M.me la comtesse de... sur quelques écrits modernes (1745-46), Lettres sur quelques écrits de ce temps (1749-54) e L'année littéraire (1754-76), che, continuata dal figlio Louis-Stanislas e contenuta in 292 volumi, rappresentò la tribuna dalla quale Fréron combatté gli enciclopedisti e le loro idee di rinnovamento filosofico e sociale con attacchi beffardamente rintuzzati soprattutto da Voltaire.

Media


Non sono presenti media correlati