Questo sito contribuisce alla audience di

Francóni

famiglia di artisti e direttori di circo di origine italiana e attivi a Parigi nei sec. XVIII-XX. Il capostipite fu Antonio (Udine 1737-Parigi 1836), che rilevò nel 1793 l'Amphithéâtre Anglois Astley parigino da Ph. Astley e fu, dopo questi, il propagatore del circo moderno. L'ultimo della famiglia a dedicarsi al circo fu Charles (Parigi 1846-1910), cavallerizzo e direttore dei due Cirques d'Hiver e d'Été.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti