Questo sito contribuisce alla audience di

Frank, Josef

architetto e scrittore austriaco (Baden 1885-Stoccolma 1967). Convinto assertore dell'architettura tecnico-funzionale, fu tra i partecipanti alla seconda esposizione del Deutscher Werkbund a Stoccarda nel 1927 e tra i soci fondatori dei CIAM. Dal 1920 fu attivamente impegnato al programma di edilizia municipale dell'amministrazione socialista di Vienna. Costruì edifici per abitazione in Austria e in Svezia e, come collaboratore del Werkbund, progettò a Stoccarda il quartiere Weissenhof (1927). Tra i suoi scritti: Über die ursprüngliche Gestalt der kirchlichen Bauten des Leon Battista Alberti (1909; Sulla forma originaria degli edifici chiesastici di L. B. Alberti), Architektur als Symbol (1931; Architettura come simbolo).

Media


Non sono presenti media correlati