Questo sito contribuisce alla audience di

Frassinèlle Polésine

comune in provincia di Rovigo (14 km), 7 m s.m., 21,87 km², 1626 ab. (frassinellesi), patrono: san Bartolomeo (24 agosto).

Centro del Polesine, situato alla sinistra del Po, lungo il Canal Bianco. Prende il nome dall'antico Fraxenoni, canale menzionato in documenti del 907. Il duca Ercole I d'Este gli concesse privilegi nel 1485. Alla fine del Cinquecento passò allo Stato Pontificio e nel 1866 fu annesso al Regno d'Italia. § L'agricoltura produce cereali, ortaggi, frutta e foraggi; si pratica l'allevamento bovino. Il comparto manifatturiero è attivo nei settori edile, dell'abbigliamento e del legno.

Media


Non sono presenti media correlati