Questo sito contribuisce alla audience di

Fraunhofer, Joseph von-

fisico tedesco (Straubing 1787-Monaco 1826). Abile costruttore di strumenti ottici, migliorò la qualità e l'acromatismo degli obiettivi usati nei telescopi astronomici. Nel 1814 scoprì, osservando lo spettro solare attraverso un prisma applicato al telescopio, le righe oscure d'assorbimento che portano il suo nome e con accurate osservazioni riuscì a catalogarne 576 (di cui determinò anche la lunghezza d'onda) nonché a stabilire che hanno origine nella sorgente luminosa. Svolse anche notevoli studi sulla diffrazione nei quali per primo si avvalse dell'uso di reticoli.

Obiettivo di Fraunhofer

Particolare obiettivo acromatico e aplanatico, in cui il piano focale anteriore è anteriore alla prima superficie rifrangente; è costituito da due lenti, una convergente di crown e una divergente di flint.

Oculare di Fraunhofer

Oculare fornito di invertitore per osservare diritte le immagini.

Media


Non sono presenti media correlati