Questo sito contribuisce alla audience di

Fregóso, Federico

cardinale (Genova ca. 1480-Gubbio 1541). Fratello del doge Ottaviano, divenne arcivescovo di Salerno e nel 1539 fu eletto cardinale da Paolo III. Fu in amicizia coi letterati del tempo: B. Castiglione e P. Bembo ne fecero un personaggio rispettivamente del Cortegiano e delle Prose della volgar lingua.

Media


Non sono presenti media correlati