Questo sito contribuisce alla audience di

Freund, Karl

operatore cinematografico tedesco (Králové Dvur, Boemia, 1890-1969). Fu il migliore operatore del cinema tedesco, collaboratore prezioso e determinante, nel decennio aureo dell'espressionismo e del realismo, di registi quali P. Wegener (Der Golem, 1920), F. W. Murnau (Tartufo, 1935; Faust, 1926), C. Th. Dreyer (Mikaël o Desiderio del cuore, 1924), E. A. Dupont (Variété , 1925), F. Lang (Metropolis, 1926). A Hollywood, passato al film dell'orrore anche come regista (La mummia, 1932), ebbe il premio Oscar per la fotografia di La buona terra (1937).

Media


Non sono presenti media correlati