Questo sito contribuisce alla audience di

Friedel, Charles

chimico e mineralogista francese (Strasburgo 1832-Montauban 1899). È noto per importanti ricerche sui chetoni, sull'esterificazione, sui derivati propionici e lattici nonché sui composti del silicio. Scoprì le proprietà condensanti del cloruro di alluminio che trovò importante applicazione in un metodo generale di sintesi organica (reazioni di Friedel-Crafts). Si occupò anche di cristallografia e mineralogia; per primo ottenne sinteticamente il quarzo, l'ortoclasio e altri minerali.

Reazioni di Friedel-Crafts

Reazioni della chimica organica che avvengono in presenza di sostanze acide (cloruro di alluminio, cloruro di ferro, fluoruro di boro, ecc.) e permettono di introdurre entro un nucleo aromatico un gruppo acile (acilazione) o un gruppo alchile (alchilazione). Sono acilazioni tipo Friedel-Crafts quelle che portano alla formazione di chetoacidi e di aldeidi usati nella preparazione di intermedi per coloranti e farmaci; sono alchilazioni tipo Friedel-Crafts le reazioni tra benzene ed etilene e propilene impiegate per ottenere etilbenzene e cumene nella preparazione di stirolo e fenolo.