Questo sito contribuisce alla audience di

Fries, Jakob Friedrich

filosofo tedesco (Barby 1773-Jena 1843). Insegnò a Heidelberg e a Jena. Nelle sue opere principali, Neue Kritik der Vernunft (1807; Nuova critica della ragione) e System der Logik (1811; Sistema della logica), interpretò in chiave psicologica il pensiero di Kant: il trascendentale kantiano diventa in Fries oggetto dell'auto-osservazione e in questa si risolve la stessa critica della ragione.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti