Questo sito contribuisce alla audience di

Fritsch, Werner von-

generale tedesco (Benrath, Düsseldorf, 1880-Varsavia 1939). Comandante di corpo d'armata alla fine della prima guerra mondiale e nel 1934 nominato da Hitler comandante supremo delle forze terrestri, fu l'artefice della rinascita militare tedesca. Nel 1938 fu privato del comando, perché Hitler ne temeva il prestigio. Allo scoppio della II guerra mondiale (1939) ottenne il comando di un reggimento d'artiglieria e cadde nell'attacco di Varsavia.

Media


Non sono presenti media correlati