Questo sito contribuisce alla audience di

Fujiwara, Teika

poeta giapponese (1162-1241). Figlio del poeta Fujiwara no Toshinari, ricevette nel 1201 dall'ex imperatore Gotoba l'incarico di dirigere l'Ufficio Imperiale di Poesia. Per ordine dell'imperatore, Teika partecipò, con altri quattro poeti, alla compilazione dell'antologia ufficiale (Nuova antologia di poesie antiche e moderne) e compilò da solo un'altra antologia poetica (Nuova antologia poetica redatta per ordine imperiale). A Teika è generalmente attribuita anche la compilazione della famosa antologia Cento poesie di cento poeti. Svolse inoltre un'importante opera di critico.

Media


Non sono presenti media correlati