Questo sito contribuisce alla audience di

Fundukistan

villaggio dell'Afghanistan, nell'Hindukush, sulla sponda destra del fiume omonimo, presso la rotabile Kabul-Bamiyan, all'altezza di Sia Gird. Archeologi francesi (scavi di J. Carl, 1936-37) hanno scoperto e messo in luce un complesso monastico buddhista, la cui decorazione (sculture e pitture murali), riferibile intorno al sec. VII d. C., costituisce un'importante documentazione per la conoscenza dell'arte irano-buddhista nella fusione degli elementi sassanide e postgupta. Per analogie tecniche e riscontri stilistici queste opere (ora al Museo di Kabul e al Museo Guimet di Parigi) sono considerate nell'ambito dell'arte centroasiatica.

Media


Non sono presenti media correlati