Questo sito contribuisce alla audience di

Furfantèllo dell'Òvest, Il-

(The Playboy of the Western World). Tragicommedia in tre atti di J. M. Synge, presentata all'Abbey Theatre di Dublino il 26 gennaio 1907. Per due volte il giovane protagonista dell'opera, Christy, tenta, senza riuscirvi, di uccidere il padre. La narrazione del primo tentativo fa di lui un eroe nel paesino dove si è rifugiato; l'attuazione del secondo, dinanzi a chi già lo credeva parricida, suscita indignazione giacché la realtà rivela tutto l'orrore del delitto che la semplice narrazione aveva mitizzato. L'opera, amara, ironica, brutalmente schietta eppure piena di tenerezza, ebbe una prima tempestosa e suscitò per anni tumulti anche a Londra e New York, entrando poi stabilmente nel repertorio dell'Abbey Theatre. In Italia fu recitata, en travesti, da Emma Gramatica nel 1920.

Media


Non sono presenti media correlati