Questo sito contribuisce alla audience di

Furrina

(latino Furrīna). Dea romana di cui, all'epoca di Varrone, si conosceva appena il nome. La dea, il cui culto era esercitato dal flamine Furrinale, veniva onorata con la festa dei Furrinalia, celebrata il 25 agosto. Da lei prendeva nome un bosco sacro ai piedi del Gianicolo.

Media


Non sono presenti media correlati