Questo sito contribuisce alla audience di

Géza

principe d'Ungheria (m. 997). Salito al potere nel 972, mise fine alle scorrerie degli Ungari e affrontò per primo il problema di dare una struttura politica all'Ungheria e di iniziarvi l'opera di penetrazione del cristianesimo. Alla sua morte, gli succedette il figlio Stefano il Santo.

Media


Non sono presenti media correlati