Questo sito contribuisce alla audience di

GNU

acronimo dell'inglese GNU is Not Unix (propr. GNU non è Unix). In informatica, progetto fondato da Richard Stallman della Free Software Foundation che prevede la distribuzione di software in licenza d'uso in forma gratuita e insieme con i sorgenti con l'obiettivo di sviluppare un sostituto di Unix. Altri progetti, come Linux, hanno già raggiunto gli obiettivi che si era prefisso GNU. Più in generale, il movimento intende facilitare la libera circolazione dei sorgenti dei programmi, in modo che chiunque possa verificare esattamente quello che esegue il codice del programma che intende utilizzare. I programmi distribuiti nel rispetto della licenza GNU non devono essere confusi con quelli distribuiti a titolo gratuito (freeware), pur essendolo di fatto. Infatti, i programmi restano soggetti alle norme sul diritto d'autore e sono forniti a titolo gratuito, ma solamente a certe condizioni. In pratica, chiunque accetti di utilizzare programmi con licenza GNU può diffonderlo a sua volta purché completo, intatto e insieme con il sorgente così come l'ha ricevuto. In aggiunta, nel caso intervenga sul codice sorgente del software deve impegnarsi a distribuire a sua volta il risultato del proprio lavoro con le stesse modalità. Tra i prodotti software più noti prodotti e distribuiti con licenza GNU ci sono il compilatore di programmi sviluppati in linguaggio C chiamato GNU C compiler e l'editor Emacs.