Questo sito contribuisce alla audience di

Galliano, Giusèppe

ufficiale italiano (Vicoforte 1846-Adua 1896). Si segnalò durante la I campagna d'Africa ad Agordat contro i Dervisci (1890) e a Coatit contro Ras Mangascià (1895). Nella guerra del 1895-96 ritardò l'avanzata dell'esercito di Menelik, resistendo nel forte di Enda Jesus, presso Macallè, e uscendone con l'onore delle armi il 21 gennaio 1896. Rientrato nelle linee italiane, cadde in combattimento ad Adua. Fu insignito di due medaglie d'oro al valor militare.