Questo sito contribuisce alla audience di

García, Manuel del Pópulo Vicente

tenore spagnolo (Siviglia 1775-Parigi 1832). Insegnante di canto e anche compositore, nel 1807 abbandonò definitivamente la Spagna, dove aveva ottenuto i suoi primi grandi successi come cantante di tonadillas, e si esibì in Francia, Italia, Inghilterra e America, riscuotendo larghi consensi. Dotato di voce baritonale, fu memorabile interprete del repertorio rossiniano e applauditissimo virtuoso.