Questo sito contribuisce alla audience di

Garcia de Mascarenhas, Brás

poeta portoghese (Avô 1596-? 1656). Di famiglia nobile, ebbe una vita movimentata: fu rinchiuso in prigione, ma riuscì a evadere; percorse la Spagna, dove si arruolò soldato; combatté in Francia, nelle Fiandre, in Italia, in Brasile. Il suo poema Viriato trágico (postumo, 1699) esprime il superamento dell'epica sorta sulla scia dei Lusiadi, poema di Camões, e ormai in crisi, attraverso la creazione di un eroe realistico e una narrazione di tipo antieroico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti