Questo sito contribuisce alla audience di

Gardner, Ava

attrice cinematografica statunitense (Smithfield, North Carolina, 1922-Londra 1990). Dopo aver interpretato ruoli di secondo piano, si rivelò con I gangsters (1946) di Robert Siodmak. Sempre ammirata per la statuaria bellezza, recitò in numerosissimi film: Il bacio di Venere (1948), di William Seiter; Mogambo (1954), di John Ford; La contessa scalza (1954), di Joseph Mankiewicz, che resta la sua prova migliore; La Bibbia (1966) e L'uomo dai 7 capestri (1972), di John Huston, e Il giardino della felicità (1976), di George Cukor.

Media

Ava Gardner