Questo sito contribuisce alla audience di

Garibaldi, Menòtti

patriota italiano (Mustardo, Brasile, 1840-Roma 1903). Primogenito di Giuseppe e Anita, partecipò alla campagna del 1859 e alla spedizione dei Mille durante la quale fu ferito a Calatafimi. Nel 1866 a Bezzecca ottenne la medaglia d'oro al valor militare. Combatté ancora nel 1867 a Monterotondo e Mentana e nel 1870-71 a Digione e sui Vosgi. Fu deputato dal 1876 al 1900.

Media


Non sono presenti media correlati