Questo sito contribuisce alla audience di

Garland, Judy

nome d'arte della cantante e attrice cinematografica statunitense Frances Gumm (Grand Rapids, Minnesota, 1922-Londra 1969). Esordì giovanissima nel varietà e nel cinema, in una serie di musicals che ne misero in mostra le doti di cantante e ballerina. Nel 1939 ottenne un premio Oscar speciale per The Wizard of Oz (Il mago di Oz, in cui lanciò la canzone Over the Rainbow) di V. Fleming. Negli anni Quaranta acquistò vasta popolarità, grazie a film come For Me and My Girl (1942; Per me e la mia ragazza), Meet me in San Francisco (1944; Incontriamoci a San Francisco), Ziegfeld Follies (1946), entrambi con la regia di Vincente Minnelli, diventato nel frattempo suo marito. Restata lontana dallo schermo per alcuni anni, al suo rientro rivelò notevoli qualità drammatiche interpretando A Star Is Born (1954; È nata una stella), di George Cukor e Judgment at Nuremberg (1961; Vincitori e vinti), di S. Kramer. Dotata di grandissimo talento, è stata forse la migliore tra le attrici-cantanti della storia del cinema.

Media


Non sono presenti media correlati