Questo sito contribuisce alla audience di

Gazzòlo, Virgìnio

attore e regista italiano (Roma 1938). Nel 1965 ha fondato, con A. Calenda, il Teatro dei Centouno a Roma. Interprete prevalente di opere contemporanee, ha vinto il premio San Genesio per il Lutero di Osborne. Nel 1971 ha debuttato come regista, con Vita di William Shakespeare di Dallagiacoma. Tra le sue interpretazioni, Così è se vi pare di Pirandello (1979), Il padre di Strindberg (1980), Kean di Dumas (1982), Capitan Ulisse tratto da A. Savinio (1991).

Media


Non sono presenti media correlati