Questo sito contribuisce alla audience di

Gentillet, Innocent

giureconsulto francese (Vienna 1532-Ginevra 1588). Esponente del movimento ugonotto, al seguito del duca di Lesdiguières, fu presidente della Camera di Grenoble ed ebbe una parte di primo piano nelle vicende politico-religiose del Delfinato. Avversario accanito del potere degli Italiani alla corte di Francia, è noto specialmente per l'opera Discours contre Nicolas Machiavel Florentin (1576), conosciuta come l'Antimachiavelli, che segnò l'inizio della popolarità e della fama di scelleratezza del segretario fiorentino, destinata ad alimentare per secoli una polemica vivacissima.

Media


Non sono presenti media correlati