Questo sito contribuisce alla audience di

Geròlamo (teatro)

marionetta di origine piemontese (ca. 1630), "emigrata" a Milano agli inizi dell'Ottocento per ragioni politiche (il nome si prestava ad allusioni ironiche contro il fratello di Napoleone), e portata al successo dal marionettista G. Fiando. Ingenuo e distratto, ma furbo, Gerolamo incontrò vasta popolarità. Un teatro stabile, destinato a spettacoli marionettistici e intitolato al suo nome, fu costruito a Milano nel 1868; esso accolse per un certo periodo la compagnia stabile del teatro milanese (con annessa compagnia di spettacoli per ragazzi).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti