Questo sito contribuisce alla audience di

Germània (letteratura)

(De origine et situ Germanorum). Monografia storica di Tacito composta presumibilmente nel 98. È la descrizione geografica ed etnografica del territorio e del popolo germanici, fatta da un romano che, pur non condividendo il sistema di vita dei Germani, ne ammira quelle virtù primigenie che la romanità ha smarrito.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti