Questo sito contribuisce alla audience di

Gerov, Najden

poeta e lessicografo bulgaro (Koprivštica 1823-Plovdiv 1900). Fu tra gli iniziatori della poesia neobulgara, autore del poemetto Stojan e Rada (1845). Assai più importante è il suo monumentale Dizionario della lingua bulgara (5 vol., 1895-1904), prezioso per la conoscenza non solo della storia della lingua ma anche di quella del costume e della poesia popolare bulgara.

Media


Non sono presenti media correlati