Questo sito contribuisce alla audience di

Giàcomo III (re di Maiorca)

re di Maiorca (Catania 1315-Lluchmajor 1349). Ereditò il trono delle Baleari alla morte dello zio Sancio I (1324), riconoscendosi vassallo dei cugini aragonesi. I rapporti con questi furono però sempre tesi e nel 1343 Pietro IV d'Aragona tolse a Giacomo III le Baleari e il Rossiglione. Fuggito in Francia, Giacomo III cercò l'aiuto di Filippo VI, al quale vendette Montpellier. Nel 1349, alleatosi con i papi d'Avignone, tentò di ricuperare il regno, ma fu sconfitto e ucciso in battaglia.

Media


Non sono presenti media correlati