Questo sito contribuisce alla audience di

Giàcomo IV (re di Scozia)

re di Scozia (? 1473-Flodden 1513). Divenuto re dopo la sconfitta e l'uccisione del padre, Giacomo III, a Sauchieburn (1488), stipulò con Enrico VII d'Inghilterra una tregua di cinque anni (1491) e poi una pace di sette (1497), suggellandola per mezzo delle proprie nozze con la figlia maggiore di Enrico, Margherita (1503). Energico e colto, contribuì al progresso della Scozia, ma l'ascesa al trono d'Inghilterra di Enrico VIII (1509) indebolì la sua posizione e la decisione di portare guerra all'Inghilterra durante l'assenza del re, impegnato in Francia, lo condusse al disastro della battaglia di Flodden in cui morì.

Media


Non sono presenti media correlati