Questo sito contribuisce alla audience di

Giùlia Mamèa

(latino Iulía Avīta Mamaea), reggente dell'Impero romano durante la minorità del figlio Alessandro Severo (m. 235). Figlia di Giulia Mesa, fu affiancata, negli impegni di governo, dal giurista Ulpiano, da lei nominato prefetto del pretorio. Fu uccisa col figlio in una spedizione militare presso Magonza.

Media


Non sono presenti media correlati