Questo sito contribuisce alla audience di

Giùlio I

papa, santo (m. 352). Eletto nel 337 sostenne l'ortodossia del Concilio di Nicea contro gli Ariani; nel 341 convocò un concilio per rivendicare l'innocenza di Atanasio, vescovo di Alessandria. In una lettera ai vescovi orientali difese il primato romano. Festa il 12 aprile.

Media


Non sono presenti media correlati