Questo sito contribuisce alla audience di

Gikeiki

(Storia di Yoshitsune). Romanzo giapponese, del genere gunki monogatari (“racconti guerreschi”), scritto intorno al sec. XV. Il titolo è talvolta letto Yoshitsuneki. L'autore, o meglio gli autori, non sono noti, ma l'ipotesi più probabile è che l'opera sia nata da un'elaborazione, condotta a più riprese, di storie e leggende incentrate sulla figura storica di Minamoto no Yoshitsune (1159-1189), che già era apparso come personaggio di rilievo nello Heike monogatari. Attraverso gli episodi della sua vita – l'incontro con il monaco guerriero Benkei, che diventerà il suo fedele compagno; la storia d'amore con Shizuka; la vittoria sul clan rivale dei Taira e, soprattutto, il conflitto con il fratello, che condurrà Yoshitsune alla fuga e al suicidio – si precisa l'immagine ideale dell'eroe coraggioso e sincero, destinato a grandi imprese, ma sfortunato, e tanto più degno di essere amato quanto più inevitabile è il suo tragico fallimento finale.

Media


Non sono presenti media correlati