Questo sito contribuisce alla audience di

Giovanni Giórgio I (principe elettore di Sassonia)

principe elettore di Sassonia (Dresda 1585-1656). Succeduto al fratello Cristiano II (1611), aderì alla lega protestante durante la guerra dei Trent'anni tentando di sedare pacificamente la rivolta boema e concludendo l'accordo di Mulhouse con l'imperatore Ferdinando. Dopo la vittoria di Gustavo Adolfo a Breitenfeld (1631), fu costretto a schierarsi con gli Svedesi, mantenendo però sempre contatti segreti con Wallenstein. Con la Pace di Praga(1635) si riconciliò definitivamente con l'imperatore.

Media


Non sono presenti media correlati