Questo sito contribuisce alla audience di

Giovanni III (imperatore bizantino)

Ducas Vatatze, imperatore bizantino (Tracia 1193-Ninfeo 1254). Genero e successore di Teodoro I Lascaris (1222), si adoprò energicamente per la riconquista di Costantinopoli e dell'Impero, caduti in mano dei Latini nel 1204. Favorito dall'alleanza dei Bulgari, dall'indebolimento dei Turchi incalzati dai Mongoli e dall'appoggio dell'imperatore Federico II di Svevia, riuscì non solo a impedire l'espansione latina (franco-veneziana) in Asia, ma anche a occupare importanti posizioni in Tracia, Macedonia ed Epiro e a minacciare Costantinopoli. Giovanni III pose le premesse per la restaurazione dell'Impero bizantino a Costantinopoli, realizzata da Michele VIII Paleologo nel 1261.

Media


Non sono presenti media correlati