Questo sito contribuisce alla audience di

Giussani, Àngela e Luciana

disegnatrici italiane di fumetti (Angela, Milano 1922-1987; Luciana, Milano 1928-2001). Negli anni Sessanta crearono il personaggio di Diabolik, che diede vita al “nero all'italiana” diventando, per un certo periodo, un fenomeno di costume. Rifacendosi agli eroi negativi del romanzo popolare, soprattutto francese, le Giussani idearono così un personaggio che ebbe poi moltissimi imitatori, anche se di livello inferiore. Ad Angela, moglie dell'editore Gino Sansoni, si deve inoltre l'idea del formato tascabile del fumetto, che tuttora lo caratterizza.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti