Questo sito contribuisce alla audience di

Glareano o Glareanus

pseudonimo del teorico musicale e umanista svizzero Heinrich Loris o Loriti (Mollis, Glarona, 1488-Friburgo in Brisgovia 1563). Allievo di M. Rubellus a Berna e a Rottweil, studiò poi a Colonia, dove nel 1512 fu incoronato poeta dall'imperatore Massimiliano I. I suoi trattati musicali racchiudono alcune sue composizioni di carattere rigorosamente monodico: nel Dodekachordon (scritto nel 1539 e pubblicato nel 1547) riprese la teoria dei modi medievali adattandola alla situazione musicale del suo tempo con la teorizzazione di 4 nuovi modi, tra i quali figura la moderna scala maggiore e minore. Scrisse anche commenti di autori classici e il poema Helvetiae descriptio (1514-15).