Questo sito contribuisce alla audience di

Glauber, Johann Rudolph

chimico tedesco (Karlstadt 1603/04-Amsterdam 1668/70). Dopo aver viaggiato in Austria, Germania e Svizzera, nel 1646 si trasferì in Olanda e installò (1648) un laboratorio ad Amsterdam. Ottenne numerosi cloruri per azione dell'acido cloridrico sui metalli o sui loro ossidi, ma è soprattutto noto per aver preparato vari sali con effetti terapeutici tra cui i sali di antimonio e il solfato di sodio decaidrato, detto sal mirabile e oggi noto come sale di Glauber, usato come purgante.

Media


Non sono presenti media correlati