Questo sito contribuisce alla audience di

Glissant, Édouard

scrittore martinicano di lingua francese (Sainte-Marie 1928). Etnologo, saggista, autore drammatico, è considerato uno dei massimi romanzieri caribici. Le numerose raccolte liriche, tra le quali Un champ d'îles (1953; Un campo d'isole), Une terre inquiète (1955; Una terra inquieta), Les Indes (1956), Le sel noir (1960; Il sale nero), Le sang rivé (1961; Il sangue incatenato), Pays rêvé, pays réel (1985; Paese sognato, paese reale), rivelano l'autenticità di un'ispirazione che si radica nel cuore della sua terra e uno stile di oscura, folgorante bellezza. L'opera narrativa, che comprende La lézarde (1958; La fessura), Le quatrième siècle (1964; Il quarto secolo), Malemort (1969), La case du commandeur (1981; La capanna del commendatore) e Mahagony (1985), scritta in uno stile denso, di grande intensità drammatica e potenza epica, reinterpreta il destino secolare di lacerazioni e speranze della sua gente. Il dramma storico Monsieur Toussaint (1961) fonde l'ampio respiro epico-lirico e la profonda visione storica delle poesie e dei romanzi. Con i saggi L'intention poétique (1969) e Le discours antillais (1981) Glissant si è fatto campione dell'“Antillanità”, identità culturale nata da molteplici apporti. Dopo gli anni di militanza per la causa antillana, lo scrittore continua la sua riflessione aperta sul mondo e sulla letteratura che impone una revisione delle relazioni tra le Antille e la Francia. Il suo concetto di “creolizzazione”, sempre innovatore e imprevedibile, si muove verso un immaginario creativo, sostituendosi alla nozione d'ideologia. Con i saggi Poétique de la relation (1990), Introduction à une poétique du divers (1996; Introduzione a una poetica del diverso), Faulkner Mississippi (1996) assistiamo a un cammino letterario votato a un continuo errare. Glissanti è anche autore di, Tout-monde (1993), un romanzo-fiume che si snoda tra racconti e descrizioni attraverso età ed epoche diverse, e le poesie Poèms complets (1994).

Bibliografia

D. Redford, Édouard Glissant, Parigi, 1982; B. Cailler, Conquérants de la Nuit nue. Édouard Glissant et l'Histoire Antillaise, Tubinga, 1988.

Media


Non sono presenti media correlati